GLI ANNI ‘60 e ‘70 Gli Studi e le Prime Mostre

GLI STUDI

E.C. frequenta il Liceo Artistico di Carrara; nella stessa città prosegue poi gli studi artistici all'Accademia di Belle Arti, sotto la guida del maestro Ugo Guidi, diplomandosi nel 1961.

L'INSEGNAMENTO

dal 1968 è insegnante di disegno presso i licei artistici di Lucca e poi di Carrara .

LA SCULTURA : la ricerca scultorea degli anni '60 è caratterizzate da un vivo interesse per il figurativo con particolare attenzione riservata al linguaggio dei "primitivi". Negli anni '70 Inizia a frequentare i laboratori di scultura di Pietrasanta ed entra in contatto con affermati scultori che là lavorano (Nivola, Noguchi, Signori,Fonseca.). In questi anni avviene il passaggio ad una scultura più astratta . Il marmo è il materiale preferito per le sue opere .

LE MOSTRE

Personali

-1974 alla galleria Antelami Parma

-1977 alla Galleria S. Luca. Verona

-1979 negli USA a Palm Beach e a Chicago

Collettive

All’estero partecipa al Salone d' Autunno a Parigi. 1975

In Italia partecipa a quattro edizioni della "Rassegna Scultori e artigiani in un centro storico" a Pietrasanta. (LU) dal 1975 al 1978,

I SIMPOSI

Partecipa alla prima edizione del “Simposio Internazionale di Scultura” a Carrara (MS). 1979

PREMI e ACQUISIZIONI ANNI '70

1976 il Museo Pagani di Castellanza (Ml) acquisisce una opera monumentale esposta nella rassegna "Scultori e artiaiani in un centro storico a Pietrasanta"
1977 vince il concorso nazionale indetto dal Ministero dei Lavori Pubblici per la realizzazione di una scultura monumentale nel carcere di Rimini;
1979 il Museo di Fenix acquisisce un' opera monumentale 3